notizie cinema notizie cinema
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

Renato Baldini
1921 1995




Renato Baldini (Roma, 18 dicembre 1921 – Roma, 5 luglio 1995) è stato un attore italiano.



Biografia
Attore di fotoromanzi, esordisce nel cinema interpretando un piccolo ruolo in È primavera... di Renato Castellani (1950). Nello stesso anno è promosso protagonista da Francesco De Robertis che lo vuole nel suo Il mulatto, seguito, l'anno successivo, del ruolo di protagonista in La città si difende di Pietro Germi. Per tutti gli anni cinquanta è attore assai amato dalle platee più popolari: lavora in molti film e quasi sempre in ruoli di primissimo piano.
Alto, prestante, bello, interpreta solitamente il ruolo dell'uomo deciso, forte di carattere, leale e onesto. Dai primi anni sessanta, sparito dagli schermi il genere di film a lui più congeniale, si adatta a parti molto diverse fra loro. Nel decennio seguente si cimenta maggiormente in ruoli di carattere. Della sua attività televisiva ricordiamo: I racconti del maresciallo di Mario Landi (1968); E le stelle stanno a guardare di Anton Giulio Majano (1973); Qui squadra mobile di Anton Giulio Majano (1976); Nessuno deve sapere di Mario Landi (1973); L'amante dell'Orsa Maggiore di Anton Giulio Majano (1983).

Filmografia parziale
Cinema
Harlem, regia di Carmine Gallone (1943)
Fifa e arena, regia di Mario Mattoli (1948)
È primavera..., regia di Renato Castellani (1950)
Il mulatto, regia di Francesco De Robertis (1950)
Persiane chiuse, regia di Luigi Comencini (1950)
Il richiamo nella tempesta, regia di Oreste Palella (1950)
Vedi Napoli e poi muori, regia Riccardo Freda (1951)
Luna Rossa, regia Armando Fizzarotti (1951)
Carcerato, regia di Armando Grottini (1951)
La città si difende, regia di Pietro Germi (1951)
Rosalba, la fanciulla di Pompei, regia di Natale Montillo (1952)
Delitto al luna park, regia di Renato Polselli (1952)
Dramma sul Tevere, regia di Tanio Boccia (1952)
La leggenda del Piave, regia di Riccardo Freda (1952)
Non ho paura di vivere, regia di Fabrizio Taglioni (1952)
La provinciale, regia Mario Soldati (1953)
Teodora, regia di Riccardo Freda (1954)
L'orfana del ghetto, regia di Carlo Campogalliani (1954)
La grande speranza, regia di Duilio Coletti (1954)
Napoli è sempre Napoli, regia di Armando Fizzarotti (1954)
Foglio di via, regia di Carlo Campogalliani (1955)
Dinanzi a noi il cielo, regia di Roberto Savarese (1957)
Erode il grande, regia di Arnaldo Genoino e Viktor Turžanskij (1958)
Gagliardi e pupe, regia di Roberto Bianchi Montero (1958)
Armi contro la legge, regia di Ricardo Blasco (1961)
La ragazza con la valigia, regia di Valerio Zurlini (1961)
Odio mortale, regia di Franco Montemurro (1962)
Il figlio di Spartacus regia di Sergio Corbucci (1962)
Gli invincibili sette, regia di Alberto De Martino (1963)
Squillo, regia di Mario Sabatini (1964)
I giganti di Roma, regia di Antonio Margheriti (1964)
La vendetta dei gladiatori, regia di Luigi Capuano (1964)
Berlino: appuntamento per le spie, regia di Vittorio Sala (1965)
L'uomo che viene da Canyon City, regia di Alfonso Balcázar (1965)
La morte viene dal pianeta Aytin, regia di Antonio Margheriti (1965)
Una donna per Ringo, regia di Rafael Romero Marchent (1966)
Mister X, regia di Piero Vivarelli (1967)
Clint il solitario, regia di Alfonso Balcázar (1967)
Gli altri, gli altri... e noi, regia di Maurizio Arena (1967)
Carogne si nasce, regia di Alfonso Brescia (1968)
Sono Sartana, il vostro becchino, regia di Giuliano Carnimeo (1969)
La morte bussa due volte, regia di Harald Philipp (1969)
Una nuvola di polvere... un grido di morte... arriva Sartana, regia di Giuliano Carnimeo (1970)
Franco e Ciccio sul sentiero di guerra, regia Aldo Grimaldi (1970)
Ma chi t'ha dato la patente?, regia di Nando Cicero (1970)
In nome del popolo italiano, regia di Dino Risi (1971)
Armiamoci e partite!, regia di Nando Cicero (1971)
Terza ipotesi su un caso di perfetta strategia criminale, regia di Giuseppe Vari (1972)
Il West ti va stretto, amico... è arrivato Alleluja, regia di Giuliano Carnimeo (1972)
...e continuavano a mettere lo diavolo ne lo inferno, regia di Bitto Albertini (1973)
Di Tresette ce n'è uno, tutti gli altri son nessuno, regia di Giuliano Carnimeo (1974)
Corruzione al palazzo di giustizia, regia di Marcello Aliprandi (1974)
Un genio, due compari, un pollo, regia di Damiano Damiani (1975)
Colpo in canna, regia di Fernando Di Leo (1975)
Sapore di mare 2 - Un anno dopo, regia di Bruno Cortini (1983)Televisione
Roma rivuole Cesare, regia di Miklós Jancsó – film TV (1974)Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Renato BaldiniCollegamenti esterni

Renato Baldini, su MYmovies.it, Mo-Net Srl.
(EN) Renato Baldini, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Renato Baldini, su AllMovie, All Media Network.
(DE, EN) Renato Baldini, su filmportal.de.
http://www.davinotti.com/index.php?a=Renato%20Baldini

film renato baldini

schede ultimi film renato baldini


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema alessandria trova cinema ancona trova cinema arezzo trova cinema asti trova cinema avellino

(c) media promotion srl - web agency