notizie cinema notizie cinema
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

Oskar Werner
1922 1984




Oskar Werner, nome d'arte di Oskar Josef Bschließmayer (Vienna, 13 novembre 1922 – Marburgo, 23 ottobre 1984), è stato un attore cinematografico e teatrale austriaco.



Biografia

Considerato uno dei migliori attori teatrali europei, iniziò la sua carriera a 18 anni presso il Burgtheater di Vienna. Convinto pacifista, fu arruolato allo scoppio della seconda guerra mondiale ma, appena ne ebbe la possibilità, disertò. Dopo la guerra ricominciò la carriera teatrale e, nel 1948, debuttò nel suo primo film, La casa dell'angelo. Qualche anno più tardi dichiarava ancora: "Io sono sposato con il teatro".
Nel 1952 recitò per la prima volta in un film in inglese, I dannati (1952), diretto da Anatole Litvak e prodotto dalla 20th Century Fox - nel ruolo di un tedesco prigioniero di guerra. Successivamente tornò al teatro, interpretando una memorabile edizione dell'Amleto, andata in scena nel 1952 a Francoforte, e limitando i suoi impegni cinematografici a produzioni artisticamente importanti. Negli anni successivi recitò in Mozart (1955) e Lola Montès (1955), e nel 1959 fondò il suo teatro chiamandolo Theatre Ensemble Oskar Werner.
Nel 1962 recitò in uno dei suoi film più famosi, Jules e Jim di François Truffaut, divenendo una star internazionale. Seguirono una lunga serie di successi come La nave dei folli (1965), che gli valse una nomination agli Oscar e ai Golden Globe, La spia che venne dal freddo (1965), con cui vinse il Golden Globe, e La nave dei dannati (1976) che gli valse un'altra nomination ai Globe. Sotto la direzione di Truffaut fu anche protagonista del celebre Fahrenheit 451 (1966). Il film segnò la fine della collaborazione fra i due artisti, a causa di un violento contrasto esploso sul set per divergenze sulla costruzione del personaggio di Montag. Curiosamente, una foto di Werner è visibile nel tempio dedicato agli amici scomparsi che appare nel film di Truffaut La camera verde (1978).
Negli anni settanta e ottanta ritornò al palcoscenico, interpretando e dirigendo ancora l'Amleto, mentre nel 1975 apparve in una puntata del telefilm Colombo, dove interpretò l'assassino ricercato da Peter Falk. L'alcolismo gli precluse alcune opportunità di carriera (fu costretto a rompere un vantaggioso contratto con la Twentieth Century Fox e dal 1977 in poi abbandonò completamente il cinema) e lo portò alla morte per infarto nel 1984, all'età di 62 anni, appena due giorni dopo la scomparsa di François Truffaut, il regista francese che lo aveva reso celebre.

Vita privata
Oskar Werner è stato sposato due volte, la prima con l'attrice Elisabeth Kalina, la seconda con Anne Power, figlia dell'attrice francese Annabella e adottata dal noto attore statunitense Tyrone Power.

Filmografia parziale
Cinema
Geld fällt vom Himmel, regia di Heinz Helbig (1938)
Hotel Sacher (1938)
La casa dell'angelo (Der Engel mit der Posaune), regia di Karl Hartl (1948)
Eroica (1949)
Ruf aus dem Äther (1950)
Das gestohlene Jahr (1950)
I dannati (Decision Before Dawn), regia di Anatole Litvak (1952)
L'ultimo atto (Der letzte Akt), regia di Georg Wilhelm Pabst (1955)
Spionage, regia di Franz Antel (1955)
Mozart, regia di Karl Hartl (1955)
Lola Montès, regia di Max Ophüls (1955)
Jules e Jim (Jules et Jim), regia di François Truffaut (1962)
La nave dei folli (Ship of Fools), regia di Stanley Kramer (1965)
La spia che venne dal freddo (The Spy Who Came in from the Cold), regia di Martin Ritt (1965)
Fahrenheit 451, regia di François Truffaut (1966)
Interludio (Interlude), regia di Kevin Billington (1968)
L'uomo venuto dal Kremlino (The Shoes of the Fisherman), regia di Michael Anderson (1968)
La nave dei dannati (Voyage of the Damned), regia di Stuart Rosenberg (1976)Televisione
Ein gewisser Judas, regia di Oskar Werner (1958) - Film TV
Torquato Tasso, regia di Josef Gielen (1964) - Film TV
Colombo (Columbo), episodio 4x5 (1975) - Serie TVDoppiatori italiani
Sergio Graziani in La spia che venne dal freddo, Fahrenheit 451, L'uomo venuto dal Kremlino
Gianfranco Bellini in I dannati
Giuseppe Rinaldi in Jules e Jim
Pierangelo Civera in La nave dei dannati
Alberto Lionello in ColomboAltri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Oskar WernerCollegamenti esterni

(EN) Oskar Werner, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Oskar Werner, su AllMovie, All Media Network.
(EN) Oskar Werner, su Discogs, Zink Media.
(EN) Oskar Werner, su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation.
(EN) Oskar Werner, su Find a Grave.
Oskar Werner Online (Sito Fan), su oskarwerner.de.vu.
Photo gallery, su oskarwerner.com.

film oskar werner

schede ultimi film oskar werner


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema benevento trova cinema bergamo trova cinema biella trova cinema bologna trova cinema brescia

(c) media promotion srl - web agency