notizie cinema notizie cinema
search music

Marthe Villalonga
1932
età 91




Marte Villalonga (Bordj El Kiffan, 20 marzo 1932) è un'attrice francese, di cinema, teatro e televisione.



Biografia
Nata in Algeria, inizia a studiare piano ma subito si interessa alla recitazione, tanto che già nel 1958 viene notata a teatro nella pièce La famille Hernandez che racconta le disavventure di una famiglia di pied-noir come lei (cittadini francesi nati in Algeria).
Debutta nel cinema nel 1964 con il film "Déclic e des clasques", diretto da Philippe Claire, ma ottiene un ruolo importante solo nel 1970 con il film Le Clair de Terre, ma il grande successo arriva con Certi piccolissimi peccati (1976) e Andremo tutti in paradiso (1977), entrambi diretti da Yves Robert. In questo secondo film, grazie al suo aspetto matronale, può interpretare la madre del protagonista Guy Bedos, nonostante sia più anziana di lui di soli due anni.
Negli anni settanta e ottanta lavora spesso per la televisione, soprattutto nella serie Magüí, e nel 1993 ottiene una candidatura ai Premi César come migliore attrice non protagonista.

Filmografia parziale
Déclic et des claques regia di Philippe Clair (1964)
Le Clair de Terre, regia di Guy Gilles (1970)
Morire d'amore (Mourir d'aimer), regia di André Cayatte (1971)
La mandarina (La Mandarine), regia di Édouard Molinaro (1972)
Non c'è fumo senza fuoco (Il n'y a pas de fumée sans feu), regia di André Cayatte (1973)
L'accusa è: violenza carnale e omicidio (Verdict), regia di André Cayatte (1974)
Corrimi dietro... che t'acchiappo (Cours après moi que je t'attrape), regia di Robert Pouret (1976)
Calmos, regia di Bertrand Blier (1976)
Certi piccolissimi peccati (Un éléphant ça trompe énormément), regia di Yves Robert (1976)
Dracula padre e figlio (Dracula père et fils), regia di Édouard Molinaro (1976)
Attenti agli occhi, attenti al... (Attention les yeux !), regia di Gérard Pirès (1976)
Andremo tutti in paradiso (Nous irons tous au paradis), regia di Yves Robert (1977)
Gazzosa alla menta (Diabolo menthe), regia di Diane Kurys (1977)
Cocco mio (Gros-Câlin), regia di Jean-Pierre Rawson (1979)
Bolero (Les Uns et les Autres), regia di Claude Lelouch (1981)
Banzaï, regia di Claude Zidi (1983)
Les Innocents, regia di André Téchiné (1987)
Bolero (Les uns et les autres), regia di Claude Lelouch (1981)
Il grande uno rosso (The Big Red One), regia di Samuel Fuller (1980)
Les Voleurs de la nuit, regia di Samuel Fuller (1984)
Tre uomini e una culla (Trois hommes et un couffin), regia di Coline Serreau (1985)
Les Innocents, regia di André Téchiné (1987)
Ma saison préférée - La mia stagione preferita (Ma saison préférée), regia di André Téchiné (1993)
Il club delle promesse (Au secours, J'ai trente ans!), regia di Marie-Anne Chazel (2004)
Non dirlo a nessuno (Ne le dis à personne), regia di Guillaume Canet (2006)
Supercondriaco - Ridere fa bene alla salute (Supercondriaque), regia di Dany Boon (2014)
Sono dappertutto (Ils sont partout), regia di Yvan Attal (2015)Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Marthe VillalongaCollegamenti esterni

(EN) Marthe Villalonga, su Discogs, Zink Media.
Marthe Villalonga, su MYmovies.it, Mo-Net Srl.
(EN) Marthe Villalonga, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Marthe Villalonga, su AllMovie, All Media Network.

film marthe villalonga

schede ultimi film marthe villalonga


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema latina trova cinema lecce trova cinema lecco trova cinema lucca trova cinema macerata

(c) media promotion srl - web agency