notizie cinema notizie cinema
search music

Luisa Ranieri
1973
età 49




Luisa Ranieri (Napoli, 16 dicembre 1973) è un'attrice e conduttrice televisiva italiana.



Carriera
Napoletana, cresciuta nel quartiere del Vomero, è attrice di teatro, cinema e televisione, nel 2001 debutta sul grande schermo come protagonista nel film Il principe e il pirata, diretto da Leonardo Pieraccioni. Nel 2001 è protagonista del primo episodio della campagna pubblicitaria “Nestea”, con il tormentone “Anto', fa caldo” con la regia di Alessandro D'Alatri insieme a Edoardo Sylos Labini. Nel 2003 è Assunta Goretti, la madre della celebre santa, nella miniserie tv di Rai 1, Maria Goretti, per la regia di Giulio Base. L'anno seguente è protagonista della miniserie in sei puntate, La omicidi, con Massimo Ghini, regia di Riccardo Milani dal quale viene diretta anche nella miniserie in due puntate, Cefalonia (2005), in cui è protagonista insieme a Luca Zingaretti, suo attuale marito.
Nel 2004 è protagonista di Eros, nell'episodio Il filo pericoloso delle cose, diretto da Michelangelo Antonioni. L'anno successivo interpreta il ruolo di Maria Callas nella miniserie Callas e Onassis, diretta da Giorgio Capitani e trasmessa da Canale 5. Inoltre affianca Adriano Celentano nel programma di Rai 1, Rockpolitik. Nel 2007 torna sul grande schermo con il film di SMS - Sotto mentite spoglie, diretto da Vincenzo Salemme, e l'anno successivo su Canale 5 con le miniserie 'O professore, regia di Maurizio Zaccaro, con Sergio Castellitto, presentata in anteprima durante il Roma Fiction Fest del 2007, e Amiche mie, regia di Luca Miniero e Paolo Genovese.
Nel 2009 è nuovamente nei cinema con il film di Pupi Avati, Gli amici del bar Margherita. Tra il 2009 e il 2010 recita in teatro con L'oro di Napoli di Gianfelice Imparato e Armando Pugliese, quest'ultimo anche il regista dello spettacolo, trasposizione teatrale dei racconti di Giuseppe Marotta. Nel 2011 recita nel film Mozzarella Stories e ha una parte nel film Benvenuto a bordo. Dal marzo al giugno 2012, ha sostituito Camila Raznovich nella conduzione di Amore criminale su Rai 3. Nell'autunno 2012 la Ranieri conduce un nuovo ciclo del programma.
Nel 2013 recita nel film Maldamore del regista Angelo Longoni con Luca Zingaretti, Claudia Gerini, Alessio Boni e Ambra Angiolini. Nel 2014 è stata la madrina del Festival del Cinema di Venezia. Nel 2016 interpreta l'imprenditrice italiana Luisa Spagnoli nell'omonima fiction di Rai 1. Nel 2018 è protagonista insieme a Francesco Arca nella fiction Rai La vita promessa con la regia di Ricky Tognazzi. A partire dal 2021 diventa l'interprete principale della fortunata fiction Rai Le indagini di Lolita Lobosco, tratta dai romanzi di Gabriella Genisi.

Vita privata
Dal 2005 è legata sentimentalmente all'attore Luca Zingaretti, con il quale si è sposata il 23 giugno 2012 con rito civile al Castello di Donnafugata a Ragusa in Sicilia e dal quale ha avuto due figlie: Emma, nata il 9 luglio 2011 e Bianca, nata il 27 luglio 2015. È quindi cognata del politico Nicola Zingaretti, presidente della regione Lazio dal 2013 e segretario del Partito Democratico dal 2019 al 2021.

Filmografia
Cinema
Il principe e il pirata, regia di Leonardo Pieraccioni (2001)
Il fuggiasco, regia di Andrea Manni (2003)
Guardiani delle nuvole, regia di Luciano Odorisio (2004)
Eros, episodio Il filo pericoloso delle cose, regia di Michelangelo Antonioni (2004)
SMS - Sotto mentite spoglie, regia di Vincenzo Salemme (2007)
Gli amici del bar Margherita, regia di Pupi Avati (2009)
L'amore buio, regia di Antonio Capuano (2010)
La vita è una cosa meravigliosa, regia di Carlo Vanzina (2010)
Letters to Juliet, regia di Gary Winick (2010)
Le Marquis, regia di Dominique Ferrugia (2011)
Benvenuto a bordo (Bienvenue à bord), regia di Éric Lavaine (2011)
Mozzarella Stories, regia di Edoardo De Angelis (2011)
Immaturi, regia di Paolo Genovese (2011)
Immaturi - Il viaggio, regia di Paolo Genovese (2012)
Colpi di fulmine, regia di Neri Parenti (2012)
Maldamore, regia di Angelo Longoni (2013)
Allacciate le cinture, regia di Ferzan Özpetek (2014)
Forever Young, regia di Fausto Brizzi (2016)
La musica del silenzio, regia di Michael Radford (2017)
Veleno, regia di Diego Olivares (2017)
Napoli velata, regia di Ferzan Özpetek (2017)
Vita segreta di Maria Capasso, regia di Salvatore Piscicelli (2019)
È stata la mano di Dio, regia di Paolo Sorrentino (2021)
7 donne e un mistero, regia di Alessandro Genovesi (2021)Televisione
La squadra, registi vari - serie TV - (2000)
Il gruppo, regia di Anna Di Francisca - episodio pilota (2001)
Maria Goretti, regia di Giulio Base - film TV (2002)
La omicidi, regia di Riccardo Milani - miniserie TV (2004)
Cefalonia, regia di Riccardo Milani - miniserie TV (2005)
Callas e Onassis, regia di Giorgio Capitani - miniserie TV (2005)
Boris, regia di Luca Vendruscolo - serie TV, episodio: Una questione di principio (2007)
'O professore, regia di Maurizio Zaccaro - miniserie TV (2008)
Amiche mie, regia di Paolo Genovese e Luca Miniero - miniserie TV (2008)
Gli anni spezzati - Il commissario - miniserie TV (2014)
Il giudice meschino, regia di Carlo Carlei (2014)
Una buona stagione, regia di Gianni Lepre (2014)
Luisa Spagnoli, regia di Lodovico Gasparini - miniserie TV (2016)
La vita promessa, regia di Ricky Tognazzi - serie TV (2018-2020)
Le indagini di Lolita Lobosco, regia di Luca Miniero - serie TV (2021-in corso)Doppiaggio
Virana in Raya e l'ultimo dragoConduzioni televisive
Rockpolitik (Rai 1, 2005)
Amore criminale (Rai 3, 2012-2013)Cortometraggi
Basette, regia di Gabriele Mainetti (2006)
19 Giorni di Massima Sicurezza, regia di Enzo De Camillis (2010)
L'affitto, regia di Antonio Miorin (2018)Videoclip
Sognami di Biagio Antonacci (2007)Spot pubblicitari
Nestea (2001)
Estée Lauder (2017)
Swisse (2019-in corso)
Pasta Garofalo (2020)Riconoscimenti
Nastro d'argento
2018 - Candidatura per il Nastro d'argento alla migliore attrice protagonista per VelenoNote

Altri progetti

Wikiquote contiene citazioni di o su Luisa RanieriCollegamenti esterni

Ranieri, Luisa, su Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana.
Luisa Ranieri, su CineDataBase, Rivista del cinematografo.
Luisa Ranieri, su Movieplayer.it.
Luisa Ranieri, su FilmTv.it, Arnoldo Mondadori Editore.
Luisa Ranieri, su MYmovies.it, Mo-Net Srl.
(EN) Luisa Ranieri, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Luisa Ranieri, su AllMovie, All Media Network.
(EN) Luisa Ranieri, su Rotten Tomatoes, Flixster Inc.
(EN) Luisa Ranieri, su Metacritic, Red Ventures.
(EN) Luisa Ranieri, su BFI Film & TV Database, British Film Institute.

film luisa ranieri

schede ultimi film luisa ranieri


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema alessandria trova cinema ancona trova cinema arezzo trova cinema asti trova cinema avellino

(c) media promotion srl - web agency