notizie cinema notizie cinema
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

Jim BackusJim Backus
1913 1989

James Gilmore Backus, detto Jim (Cleveland, 25 febbraio 1913 – Los Angeles, 3 luglio 1989), è stato un attore statunitense.



Biografia
Dopo aver frequentato la scuola di formazione nella natia città di Cleveland, si iscrisse all'Accademia americana di arti drammatiche. Nel frattempo strinse amicizia con diversi futuri colleghi, come il commediografo e regista Garson Kanin e l'attore Keenan Wynn.
Divenne presto uno dei pochi attori ad apparire sia al cinema, che alla televisione e alla radio, eccellendo anche nel doppiaggio di cartoni animati. Dopo aver partecipato ad alcuni cortometraggi, esordì nel 1949 sul grande schermo prendendo parte al film One Last Fling. Apparve in numerose pellicole a cavallo tra gli anni quaranta e cinquanta, tra le quali Il grande amante (1949), I milionari a New York (1950), I misteri di Hollywood (1951), La casa del corvo (1951), Il suo tipo di donna (1951), Vittoria sulle tenebre (1951), L'uomo di ferro (1951), La tua bocca brucia (1952), L'ultima minaccia (1952), Lui e lei (1952), La giungla del quadrato (1955), Tutte le ragazze lo sanno (1959), Il selvaggio e l'innocente (1959).
Al contempo prestò la voce al personaggio di Mr. Magoo, protagonista di numerosi cortometraggi animati. In questo ruolo acquistò grande fama durante gli anni cinquanta. Nella prima metà del decennio interpretò inoltre il giudice Bradley Stevens nella serie I Married Joan, recitando in circa 100 episodi. Nel 1955 lavorò in un classico del cinema, Gioventù bruciata, in cui interpretò il padre di Jim Stark (James Dean). Intensificò il suo ruolo di doppiatore di cortometraggi di Mr. Magoo sul finire del decennio, mentre di tale personaggio venne realizzata una serie nel 1960, a cui egli contribuì con circa 130 episodi.
Nel biennio 1960-1961 fu Mike O'Toole nella serie Hot Off the Wire (39 episodi). Continuò il suo lavoro parallelo al cinema e in sala di doppiaggio durante gli anni sessanta. Apparve in Mia moglie ci prova (1963), Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo (1963), Letti separati (1963), Una domenica a New York (1963), A braccia aperte (1965), Che cosa hai fatto quando siamo rimasti al buio? (1968), Spruzza, sparisci e spara (1972) e altri film. Nel periodo 1964-1965 fu di nuovo la voce di Mr. Magoo nella serie The Famous Adventures of Mr. Magoo.
Dal 1964 al 1967 interpretò un altro dei personaggi per cui è maggiormente conosciuto, ossia Thurston Howell III nella serie televisiva L'isola di Gilligan. Nella stagione 1968-1969 recitò nella serie televisiva Blondie. Apparve ancora in molti film per il cinema, per la televisione e serie TV negli anni seguenti. Nel 1977 venne realizzata un'altra serie di Mr. Magoo dal titolo What's New, Mr. Magoo? (16 episodi). Interpretò il Presidente degli Stati Uniti nel film Comiche dell'altro mondo (1982), che fu una delle sue ultime apparizioni.
Sposato dal 1943 con Henny Backus, morì all'età di 76 anni a Los Angeles.

Filmografia parziale
Il gigante di New York (Easy Living), regia di Jacques Tourneur (1949)
Il grande amante (The Great Lover), regia di Alexander Hall (1949)
I milionari a New York (Ma and Pa Kettle Go to Town), regia di Charles Lamont (1950)
I clienti di mia moglie (Emergency Wedding), regia di Edward Buzzell (1950)
La città del terrore (The Killer That Stalked New York), regia di Earl McEvoy (1950)
Mi svegliai signora (Half Angel), regia di Richard Sale (1951)
I misteri di Hollywood (Hollywood Story), regia di William Castle (1951)
Vittoria sulle tenebre (Bright Victory), regia di Mark Robson (1951)
L'uomo di ferro (Iron Man), regia di Joseph Pevney (1951)
Il suo tipo di donna (His Kind of Woman), regia di John Farrow e, non accreditato, Richard Fleischer (1951)
La casa del corvo (The Man with a Cloak), regia di Fletcher Markle (1951)
I'll See You in My Dreams, regia di Michael Curtiz (1951)
Di fronte all'uragano (I Want You), regia di Mark Robson (1951)
L'ultima minaccia (Deadline - U.S.A.), regia di Richard Brooks (1952)
Lui e lei (Pat and Mike), regia di George Cukor (1952)
La tua bocca brucia (Don't Bother to Knock), regia di Roy Ward Baker (1952)
Androclo e il leone (Androcles and the Lion), regia di Chester Erskine e, non accreditato, Nicholas Ray (1952)
Seduzione mortale (Angel Face), regia di Otto Preminger (1952)
Il prezzo del dovere (Above and Beyond), regia di Melvin Frank e Norman Panama (1952)
I Love Melvin, regia di Don Weis (1953)
Geraldine, regia di R.G. Springsteen (1953)
Così parla il cuore (Deep in My Heart), regia di Stanley Donen (1954)
Francis in the Navy, regia di Arthur Lubin (1955)
Gioventù bruciata (Rebel Without a Cause), regia di Nicholas Ray (1955)
La giungla del quadrato (The Square Jungle), regia di Jerry Hopper (1955)
Donne... dadi... denaro! (Meet Me in Las Vegas), regia di Roy Rowland (1956)
Colline nude (The Naked Hills), regia di Josef Shaftel (1956)
Sesso debole? (The Opposite Sex), regia di David Miller (1956)
La ragazza che ho lasciato (The Girl He Left Behind), regia di David Butler (1956)
Sì, signor generale (Top Secret Affair), regia di Henry C. Potter (1957)
L'alto prezzo dell'amore (The High Cost of Loving), regia di José Ferrer (1958)
Macabro (Macabre), regia di William Castle (1958)
Tutte le ragazze lo sanno (Ask Any Girl), regia di Charles Walters (1959)
Il selvaggio e l'innocente (The Wild and the Innocent), regia di Jack Sher (1959)
Corruzione nella città (The Big Operator), regia di Charles F. Haas (1959)
La moglie sconosciuta (A Private's Affair), regia di Raoul Walsh (1959)
Lo zar dell'Alaska (Ice Palace), regia di Vincent Sherman (1960)
Caccia al tenente (The Horizontal Lieutenant), regia di Richard Thorpe (1962)
Venere in pigiama (Boys' Night Out), regia di Michael Gordon (1962)
Avventura nella fantasia (The Wonderful World of the Brothers Grimm), regia di Henry Levin e George Pal (1962)
I commandos dei mari del sud (Operation Bikini), regia di Anthony Carras (1963)
I miei sei amori (My Six Loves), regia di Gower Champion (1963)
Mia moglie ci prova (Critic's Choice), regia di Don Weis (1963)
Johnny Cool, messaggero di morte (Johnny Cool), regia di William Asher (1963)
Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo (It's a Mad, Mad, Mad, Mad World), regia di Stanley Kramer (1963)
Una domenica a New York (Sunday in New York), regia di Peter Tewksbury (1963)
Letti separati (The Wheeler Dealers), regia di Arthur Hiller (1963)
Compagnia di codardi? (Advance to the Rear), regia di George Marshall (1964)
A braccia aperte (John Goldfarb, Please Come Home!), regia di J. Lee Thompson (1965)
Un leone nel mio letto (Fluffy), regia di Earl Bellamy (1965)
E venne la notte (Hurry Sundown), regia di Otto Preminger (1967)
Che cosa hai fatto quando siamo rimasti al buio? (Where Were You When the Lights Went Out?), regia di Hy Averback (1968)
L'incredibile casa in fondo al mare (Hello Down There), regia di Jack Arnold e Ricou Browning (1969)
Il caso Myra Breckinridge (Myra Breckinridge), regia di Michael Sarne (1970)
Spruzza, sparisci e spara (Now You See Him, Now You Don't), regia di Robert Butler (1972)
Assassinio all'aeroporto (Friday Foster), regia di Arthur Marks (1975)
Elliott il drago invisibile (Pete's Dragon), regia di Don Chaffey (1977)
Comiche dell'altro mondo (Slapstick (Of Another Kind)), regia di Steven Paul (1982)Doppiatori italiani
Carlo Romano in La casa del corvo, I misteri di Hollywood, Sì signor generale, La moglie sconosciuta, Tutte le ragazze lo sanno, L'uomo di ferro
Bruno Persa in L'alto prezzo dell'amore, Donne dadi denaro, La tua bocca brucia, Letti separati
Giorgio Capecchi in Il gigante di New York, Il selvaggio e l'innocente
Emilio Cigoli in Gioventù bruciata, La ragazza che ho lasciato
Stefano Sibaldi in Il grande amante
Renato Turi in I milionari di New York
Luigi Pavese in Mi svegliai signora
Lauro Gazzolo in L'ultima minaccia
Mario Besesti in La giungla del quadrato
Manlio Busoni in Colline nude
Giorgio Capecchi in: Lo zar dell'AlaskaDa doppiatore è sostituito da:

Gino Pagnani in L'isola delle mille avventure, Il pianeta delle mille avventure
Stefano Onofri in Ivan e il pony magicoCome voce di Mr. Magoo, è sostituito in italiano dapprima da Lauro Gazzolo, poi da Carlo Romano. Nei ridoppiaggi e cortometraggi più recenti, le voci sono di Mario Milita e Michele Kalamera.

Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Jim BackusCollegamenti esterni

(EN) Jim Backus, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
(EN) Jim Backus, su Find a Grave.
(EN) Jim Backus, su Discogs, Zink Media.
(EN) Jim Backus, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Jim Backus, su AllMovie, All Media Network.
(EN) Jim Backus / Jim Backus (altra versione), su Internet Broadway Database, The Broadway League.

film jim backus

schede ultimi film jim backus


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema cosenza trova cinema firenze trova cinema foggia trova cinema frosinone trova cinema genova

(c) media promotion srl - web agency