notizie cinema notizie cinema
search music

Ingrid Thulin
1926 2004




Ingrid Lilian Thulin (IPA: [ˈɪŋːrɪd tɵˈliːn]) (Sollefteå, 27 gennaio 1926 – Stoccolma, 7 gennaio 2004) è stata un'attrice svedese.



Biografia
Formatasi come attrice teatrale presso il Reale Teatro Drammatico di Stoccolma, venne scoperta da Ingmar Bergman che nel 1956, la fece debuttare ne Il posto delle fragole (1957). Fu una delle attrici preferite del regista svedese, con il quale girò nove film. Nei titoli del film Spionaggio internazionale (1956) appare con il nome di Ingrid Tulean. Ha lavorato anche come attrice televisiva, girò i film per la tv Il rito (1967), Corruzione in una famiglia svedese (1974), Dopo la prova (1984).
Di grande efficacia nei colpi di scena, bellissima donna, diede una notevole prova di attrice drammatica ne Il silenzio (1963), dove interpretò con grande maestria una donna ammalata di tubercolosi, e in Sussurri e grida (1972). Lavorò, tra gli altri, con registi come Minnelli, Bolognini, Resnais, Visconti, Brass e Montaldo. Stabilitasi in Italia già dagli anni settanta ,decise di vivere in una villa in campagna nei pressi di Roma, in Sacrofano amava risiedere anche a Punta Rossa (San Felice Circeo) in una splendida villa a picco sul mare, di fronte alle Isole Pontine, realizzata per lei nel 1967 su progetto del famoso scenografo ed architetto Antonio Valente, concedendone poi l'acquisto nel 2000 ,per accertato amore del luogo, all'Armatore della Tonnara di Portopalo di Capo Passero Comandante Massimo Cenci. ). Con l'interpretazione ne La casa del sorriso di Marco Ferreri, premiato con l'Orso d'oro al Festival di Berlino del 1991, lasciò il cinema per dedicarsi prevalentemente al teatro.
La Thulin avrebbe dovuto girare nel 2003 l'ultimo film di Ingmar Bergman, Sarabanda, ma nell'ottobre di quello stesso anno si ammalò di cancro; dopo quasi tre mesi di sofferenza, morì il 7 gennaio 2004 e venne sepolta a Stoccolma.

Filmografia
Cinema
Leva på Hoppet, regia di Göran Gentele (1951)
Spionaggio internazionale (Foreign Intrigue) , regia di Sheldon Reynolds (1956)
Il posto delle fragole (Smultronstället) , regia di Ingmar Bergman (1957)
La rapina perfetta (Aldrig i livet) , regia di Arne Ragneborg (1957)
Alle soglie della vita (Nära livet) , regia di Ingmar Bergman (1958)
Il volto (Ansiktet) , regia di Ingmar Bergman (1958)
Il giudice - Angeli alla sbarra (Domaren) , regia di Alf Sjöberg (1960)
Luci d'inverno (Nattvardsgästerna) , regia di Ingmar Bergman (1962)
Agostino, regia di Mauro Bolognini (1962)
I quattro cavalieri dell'Apocalisse (Four Horsemen of the Apocalypse), regia di Vincente Minnelli
Il silenzio (Tystnaden) , regia di Ingmar Bergman (1963)
Dimensione della paura (Return from the Ashes) , regia di J. Lee Thompson (1965)
Giochi di notte (Nattlek) , regia di Mai Zetterling (1966)
La guerra è finita (La Guerre est finie) , regia di Alain Resnais (1966)
L'ora del lupo (Vargtimmen) , regia di Ingmar Bergman (1966)
Domani non siamo più qui, regia di Brunello Rondi (1967)
Fino a farti male (Adélaïde) , regia di Jean-Daniel Simon (1968)
Bagnanti (Badarna) , regia di Yngve Gamlin (1968)
La caduta degli dei, regia di Luchino Visconti (1969)
La corta notte delle bambole di vetro, regia di Aldo Lado (1971)
Sussurri e grida (Viskningar och rop) , regia di Ingmar Bergman (1972)
E cominciò il viaggio nella vertigine, regia di Toni De Gregorio (1974)
La trappola (La Cage) , regia di Pierre Granier-Deferre (1975)
Salon Kitty, regia di Tinto Brass (1975)
Monismainen 1995, regia di Kenne Fant (1975)
L'Agnese va a morire, regia di Giuliano Montaldo (1976)
Cassandra Crossing (The Cassandra Crossing) , regia di George P. Cosmatos (1976)
Noi due, una coppia (En och en) , regia di Erland Josephson, Sven Nykvist, Ingrid Thulin (1978)
Dopo la prova (Efter repetionen) , regia di Ingmar Bergman (1984)
Il giorno prima, regia di Giuliano Montaldo (1986)
Cuore di mamma, regia di Gioia Benelli (1988)
La casa del sorriso, regia di Marco Ferreri (1988)Televisione
Älska (1959), regia di Hans Abramson
Vår ofödde son (1959), regia di Hans Abramson
Syskon (1961), regia di Hans Abramson
Theatre '62 (1961-1962) - Serie televisiva - un episodio
Ett drömspel (1963), regia di Ingmar Bergman
Il rito (Riten)(1967), regia di Ingmar Bergman
Puccini (1973), regia di Sandro Bolchi - Serie televisiva - Presente in due episodi
Corruzione in una famiglia svedese (En Handfull kärlek) (1974), regia di Vilgot Sjöman
Mosè (Moses the Lawgiver) (1977), regia di Gianfranco De Bosio - Serie televisiva
Dopo la prova (Efter repetitionen) (1983), regia di Ingmar Bergman
Il corsaro (1985), regia di Franco GiraldiRegista
Hängivelse (1965) - cortometraggio
Noi due, una coppia (En och en) (1978)
Cielo spezzato (Brusten himmel) (1982)Doppiatrici italiane
Rina Morelli in Il posto delle fragole, Il volto, Luci d'inverno, Il silenzio
Noemi Gifuni in Il rito, Corruzione in una famiglia svedese, Salon Kitty
Anna Miserocchi in La caduta degli dei, Sussurri e grida
Rita Savagnone in L'ora del lupo, La guerra è finita
Paola Mannoni in La corta notte delle bambole di vetro, Il corsaro
Rosetta Calavetta in Spionaggio internazionale
Renata Marini in Alle soglie della vita
Andreina Pagnani in Agostino
Maria Pia Di Meo in I quattro cavalieri dell'Apocalisse
Vittoria Febbi in Cassandra Crossing
Gabriella Genta in L'Agnese va a morire
Sonia Scotti in Dopo la prova
Ada Maria Serra Zanetti in Il cuore di mammaNote

Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Ingrid ThulinCollegamenti esterni
Scheda su Cinematografo.it, su cinematografo.glauco.it.
(EN) Ingrid Thulin, su Internet Movie Database, IMDb.com.

film ingrid thulin

schede ultimi film ingrid thulin


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema frosinone trova cinema genova trova cinema imperia trova cinema latina trova cinema lecce

(c) media promotion srl - web agency