notizie cinema notizie cinema
search music

Ida Galli
1939
età 83




Rosalinda (Ida) Galli (Sestola, 27 febbraio 1939) è un'attrice italiana, attiva in cinema e televisione tra il 1960 e il 1990.



Biografia
Diplomata all'Istituto Magistrale, si è trasferita ancor giovane a Roma intenzionata a intraprendere la carriera di insegnante, per nulla interessata al cinema. Il debutto è arrivato grazie all' incontro casuale con l'attore francese Gérard Landry che, nel 1959, le permette di ottenere una piccola partecipazione al film di Piero Tellini Nel blu dipinto di blu, film musicarello ispirato all'omonimo brano e Bluinterpretato da Domenico Modugno, già vincitore del Festival di Sanremo 1958.Successivamente è stata impiegata come caratterista in numerosi film, spaziando dal cinema d'autore alla cinematografia di genere. Negli anni '60 e '70 sono molteplici le sue partecipazioni, tra cui si segnalano La dolce vita di Federico Fellini, Il Gattopardo di Luchino Visconti seguiti da spaghetti western, film peplum, horror all'italiana, poliziottesco e commedia erotica all'italiana.
Nel 1965, in occasione dell'uscita diel film Un dollaro bucato, è accreditata per la prima volta con lo pseudonimo Evelyn Stewart, a cui ne seguiranno altri, tra cui Arianna Galli, Evelyn Stewart ed Isli Oberon. L'attrice nella sua carriera partecipa ad oltre una sessantina di film, rarefacendo la sua presenza sullo schermo dalla fine degli anni '70, epoca in cui considera terminata la propria esperienza cinematografica
Vita privata
Moglie dell'ex calciatore Mario Cocco, ha due figli: Deborah e Alessandro, giovane protagonista de La bellissima estate a cui fece seguito, l'anno successivo, Il giustiziere sfida la città.

Filmografia

Nel blu dipinto di blu, regia di Piero Tellini (1959)
La dolce vita, regia di Federico Fellini (1960)
Una ragazza per l'estate, (Una fille pour l'etè) regia di Édouard Molinaro (1960)
Messalina, Venere imperatrice, regia di Vittorio Cottafavi (1960)
Fantasmi a Roma, regia di Antonio Pietrangeli (1961)
Legge di guerra, regia di Bruno Paolinelli (1961)
Ercole al centro della Terra, regia di Mario Bava (1961)
Madame Sans-Gêne, regia di Christian-Jaque (1961)
Le italiane e l'amore, regia di Piero Nelli (1961)
Il crollo di Roma, regia di Antonio Margheriti (1963)
Il Gattopardo, regia di Luchino Visconti (1963)
La frusta e il corpo, regia di Mario Bava (1963)
Roma contro Roma, regia di Giuseppe Vari (1964)
Gli eroi di Fort Worth, regia di Alberto De Martino (1965)
Adiós gringo, regia di Giorgio Stegani (1965)
Perché uccidi ancora, regia di José Antonio de la Loma (1965)
Le piacevoli notti, regia di Armando Crispino (1966)
Un dollaro bucato, regia di Giorgio Ferroni (1966)
7 magnifiche pistole, regia di Romolo Guerrieri (1966)
Missione speciale Lady Chaplin, regia di Alberto De Martino (1966)
Rififí ad Amsterdam, regia di Sergio Grieco (1966)
Django spara per primo, regia di Alberto De Martino (1966)
Il giardino delle delizie, regia di Silvano Agosti (1967)
Moresque: obiettivo allucinante, regia di Riccardo Freda (1967)
Assassination, regia di Emilio P. Miraglia (1967)
Il medico della mutua, regia di Luigi Zampa (1968)
Il dolce corpo di Deborah, regia di Romolo Guerrieri (1968)
Il suo nome gridava vendetta, regia di Mario Caiano (1968)
Tre croci per non morire, regia di Sergio Garrone (1968)
Quel caldo maledetto giorno di fuoco, regia di Paolo Bianchini (1968)
Strada senza uscita, regia di Gaetano Palmieri (1969)
La battaglia d'Inghilterra, regia di Enzo G. Castellari (1969)
Il prof. dott. Guido Tersilli primario della clinica Villa Celeste convenzionata con le mutue, regia di Luciano Salce (1969)
La battaglia del deserto, regia di Mino Loy (1969)
Ciakmull - L'uomo della vendetta, regia di Enzo Barboni (1970)
Concerto per pistola solista, regia di Michele Lupo (1970)
Il delitto del diavolo, regia di Tonino Cervi (1970)
I quattro pistoleri di Santa Trinità, regia di Giorgio Cristallini (1971)
La coda dello scorpione, regia di Sergio Martino (1971)
Una farfalla con le ali insanguinate, regia di Duccio Tessari (1971)
Grazie signore p..., regia di Renato Savino (1972)
Quando Marta urlò dalla tomba (La mansión de la niebla), regia di Francisco Lara Polop (1972)
Il coltello di ghiaccio, regia di Umberto Lenzi (1972)
Un bianco vestito per Marialé, regia di Romano Scavolini (1972)
Küçük kovboy (1973)
Lo chiamavano Tresette... giocava sempre col morto, Giuliano Carnimeo (1973)
La badessa di Castro, regia di Armando Crispino (1974)
Le orme, regia di Luigi Bazzoni (1974)
Povero Cristo, regia di Pier Carpi (1975)
Diagnosi (1975) miniserie televisiva
Cagliostro, regia di Daniele Pettinari (1975)
Il medaglione insanguinato, regia di Massimo Dallamano (1975)
Il giustiziere sfida la città, regia di Umberto Lenzi (1975)
Per amore, regia di Mino Giarda (1976)
Le due orfanelle, regia di Leopoldo Savona (1976)
Napoli spara!, regia di Mario Caiano (1977)
Sette note in nero, regia di Lucio Fulci (1977)
Il grande attacco, regia di Umberto Lenzi (1978)
Una di troppo, regia di Pino Tosini (1982)
Fratelli d'Italia, regia di Neri Parenti (1989)
Arabella l'angelo nero, regia di Max Steel (Stelvio Massi) (1989)
Con i piedi per aria, regia di Vincenzo Verdecchi (1990)Doppiatrici
Vittoria Febbi in Le orme
Germana Dominici in Sette note in neroNote

Altri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Ida GalliCollegamenti esterni
(EN) Ida Galli, su Internet Movie Database, IMDb.com.
Archivio cinema ANICA [1]
Scheda su Mymovies.it, su mymovies.it.
Scheda e galleria fotografica su Filmscoop.wordpress.com (come Evelyn Stewart), su filmscoop.wordpress.com.

film ida galli

schede ultimi film ida galli


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema campobasso trova cinema caserta trova cinema catania trova cinema catanzaro trova cinema chieti

(c) media promotion srl - web agency