notizie cinema notizie cinema
search music

Enzo Tarascio
1919
età 103




Enzo Tarascio, all'anagrafe Vincenzo Gaetano Tarascio (Torino, 19 marzo 1919 – San Cesareo, 1º ottobre 2006), è stato un attore italiano, attivo in cinema, teatro, radio e televisione specialmente fra gli anni cinquanta e gli anni ottanta.



Biografia
Nato a Torino da famiglia di origine siciliana, attore dalla recitazione calibrata e moderna, di impronta teatrale, è stato molto attivo anche nel cinema e nella televisione. È ricordato per le parti da duro che spesso gli venivano affidate. Fra le sue interpretazioni per il cinema quella in Continuavano a chiamarlo Trinità, western del 1971 diretto da E.B. Clucher, in cui interpretava il ruolo di Mitch, sceriffo della città di San José, e Il conformista, girato nell'anno precedente, diretto da Bernardo Bertolucci ed in cui interpretava il ruolo del professor Luca Quadri.
Muore nell'ottobre 2006 all'età di 87 anni.

Televisione

Per la televisione, si ricorda la sua interpretazione, nel ruolo del Procuratore Villefort, ne Il conte di Montecristo, dal romanzo di Alexandre Dumas padre, diretto da Edmo Fenoglio, in cui recitò accanto ad Andrea Giordana e Giuliana Lojodice. Sempre per la televisione, negli anni settanta, è stato interprete negli sceneggiati A come Andromeda, Joe Petrosino e Accadde a Lisbona. Fra le altre interpretazioni televisive si ricorda quella di Richard Barras, proprietario della miniera nello sceneggiato E le stelle stanno a guardare.

Teatro
Ha lavorato in teatro insieme con altri noti attori, fra cui Tino Buazzelli, Alberto Terrani, Ottavio Fanfani e Carlo Bagno. Sue partner sulla scena sono state, fra le altre, Edmonda Aldini e Anna Proclemer.
Nel 1953, viene scritturato da Giorgio Strehler per il Giulio Cesare di William Shakespeare, iniziando da allora una lunga collaborazione con il regista e con il Piccolo di Milano.

Lavori
Giulio Cesare di William Shakespeare, regia di Giorgio Strehler, Piccolo Teatro di Milano, 20 novembre 1953.
Storia di Pablo di Sergio Velitti, regia di Virginio Puecher, Piccolo Teatro di Milano, 20 marzo 1961.Prosa radiofonica RAI
Edoardo mio figlio di Robert Morley e Noel Langley, regia di Umberto Benedetto, trasmessa il 29 ottobre 1951.
Antigone di Sofocle, regia di Corrado Pavolini, trasmessa il 21 dicembre 1951.
Santa Giovanna di George Bernard Shaw, regia di Sandro Bolchi, trasmessa il 19 giugno 1956.
La controversia di Pierre de Marivaux, regia di Corrado Pavolini, trasmessa il 5 dicembre 1956.
Il tacchino delle gambe di legno di Ugo Liberatore, regia di Mario Ferrero, trasmessa nel 1959.
Il calapranzi di Harold Pinter, regia di Giorgio Bandini, trasmessa il 23 febbraio 1962.Filmografia
Cinema
Il bivio, regia di Fernando Cerchio (1951)
Il moralista, regia di Giorgio Bianchi (1959)
Una spada per l'impero, regia di Sergio Grieco (1964)
I criminali della metropoli, regia di Gino Mangini (1965)
Il conformista, regia di Bernardo Bertolucci (1970)
La vittima designata, regia di Maurizio Lucidi (1971)
Roma bene, regia di Carlo Lizzani (1971)
La notte che Evelyn uscì dalla tomba, regia di Emilio P. Miraglia (1971)
Continuavano a chiamarlo Trinità, regia di E.B. Clucher (1971)
Sette orchidee macchiate di rosso, regia di Umberto Lenzi (1972)
L'etrusco uccide ancora, regia di Armando Crispino (1972)
Il prato macchiato di rosso, regia di Riccardo Ghione (1975)Televisione
L'Apollo di Bellac, regia di Flaminio Bollini (1962)
L'ammiraglio dell'oceano e delle anime, regia di Gianfranco Bettetini (1963)
La maschera e il volto , regia di Flaminio Bollini (1965)
Il conte di Montecristo, regia di Edmo Fenoglio (1966)
Natale in piazza, regia di Alessandro Brissoni (1967)
Tartarino sulle Alpi, regia di Edmo Fenoglio (1968)
Caio Gracco, regia di Piero Schivazappa (1968)
L'incoronazione di Carlo Magno, regia di Piero Schivazappa (1968)
Il processo Slansky, regia di Leandro Castellani (1968)
La casa in ordine, regia di Carlo Di Stefano (1968)
Marea di settembre, regia di Alessandro Brissoni (1968)
Losey il bugiardo, regia di Fulvio Tolusso (1968)
Il muro divisorio, regia di Raffaele Meloni (1969)
E le stelle stanno a guardare, regia di Anton Giulio Majano (1971)
A come Andromeda, regia di Vittorio Cottafavi (1972)
Joe Petrosino, regia di Daniele D'Anza (1972)
All'ultimo minuto, regia di Ruggero Deodato (1972)
Il cancelliere Krehler, regia di Luigi Di Gianni (1972)
Le ultime lettere di Jacopo Ortis, regia di Peter Del Monte (1973)
Accadde a Lisbona, regia di Daniele D'Anza (1974)
L'alfa e il tuono, regia di Pino Passalacqua (1976)
Semmelweis, regia di Gianfranco Bettetini (1980)
Fosca, dal romanzo omonimo di Igino Ugo Tarchetti, regia di Enzo Muzii (1981)Doppiaggio
Cinema e televisione
James Robertson Justice in La signora sprint
Bruce Cabot in Agente 007 - Una cascata di diamanti
Mario Brega in Un angelo per Satana
Robert Duvall in Joe KiddCartoni animati
Phantom, I difensori della Terra
Nonno di Conan, Conan
Orlando, Pippo e Menelao
Arago, I cinque samurai
Arles, I cavalieri dello zodiaco
Walken, Baoh
Capitano della Flotta Americana, Il mistero della pietra azzurraVideogiochi
Kain, Melchiah e Rahab, Soul ReaverDiscografia parziale
1981 - Autori Vari Le meravigliose avventure del bambino più bello del mondo (Iskon, KC 108001/2, 2LP)Note

Collegamenti esterni
(EN) Enzo Tarascio, su Internet Movie Database, IMDb.com.
Enzo Tarascio, in Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net.
Enzo Tarascio, in CineDataBase, Rivista del cinematografo.

film enzo tarascio

schede ultimi film enzo tarascio


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema firenze trova cinema foggia trova cinema frosinone trova cinema genova trova cinema imperia

(c) media promotion srl - web agency