notizie cinema notizie cinema
search music

Denzel Washington
1954 N




Denzel Hayes Washington Jr. semplicemente noto come Denzel Washington (Mount Vernon, 28 dicembre 1954) è un attore, regista e produttore cinematografico statunitense.
Ritenuto uno dei massimi interpreti nel mondo del cinema, ha ricevuto molti riconoscimenti per il suo lavoro cinematografico fin dagli anni ottanta, incluse le sue interpretazioni di personaggi storici come l'attivista anti-apartheid sudafricano Steve Biko in Grido di libertà (1987), l'attivista per i diritti umani Malcolm X nel film omonimo (1992), il pugile Rubin "Hurricane" Carter in Hurricane - Il grido dell'innocenza (1999), l'allenatore di football Herman Boone in Il sapore della vittoria (2000), il poeta ed educatore Melvin B. Tolson in The Great Debaters - Il potere della parola (2007) ed il signore della droga Frank Lucas in American Gangster (2007). È stato un frequente collaboratore di registi come Spike Lee, Antoine Fuqua e Tony Scott.
Ha ricevuto tre Golden Globe, un Tony Award e due premi Oscar: uno come miglior attore non protagonista per il film di guerra Glory - Uomini di gloria (1989) e uno come miglior attore per il suo ruolo di poliziotto corrotto nel poliziesco Training Day (2001). Nel 2016 Washington ha ricevuto il Golden Globe alla carriera ai 73esimi Golden Globe Awards. Nel 2019 ha ricevuto il prestigioso premio alla carriera dall'American Film Institute.
Nel 2002 Washington ha debuttato alla regia con il film biografico Antwone Fisher. Il suo secondo lungometraggio è stato The Great Debaters - Il potere della parola, distribuito nel 2007. Il terzo lavoro da regista, Barriere, con se stesso nel ruolo di protagonista e con Viola Davis, è stato distribuito nel 2016 ed è stato nominato all'Oscar al miglior film.



Biografia
Dopo il divorzio dei genitori, avvenuto quando aveva undici anni, venne mandato a studiare in collegio. Si laureò in teatro (major) e giornalismo (minor) alla Fordham University di New York dove, durante una produzione teatrale scolastica, si appassionò alla recitazione, passione che lo portò a iscriversi all'American Conservatory Theater di San Francisco.

I primi lavori
Washington debuttò come attore nel 1977 con il film televisivo Wilma, mentre il suo debutto come attore cinematografico avvenne nel 1981 con Il pollo si mangia con le mani. Una grande svolta nella sua carriera avvenne l'anno seguente, quando interpretò il dottor Philip Chandler nella serie televisiva A cuore aperto, trasmessa dal 1982 al 1988. Fu uno dei pochi attori afroamericani ad apparire per tutta la serie. Successivamente, Washington apparve in vari film per la televisione e per il cinema come Storia di un soldato (1984) e Power - Potere (1986).
Nel 1987 interpretò la parte dell'attivista politico sudafricano Stephen Biko in Grido di libertà di Richard Attenborough, per il quale ricevette una nomination all'Oscar al miglior attore non protagonista. Nel 1990 vinse l'Oscar come miglior attore non protagonista (primo attore nero a vincere la statuetta 26 anni dopo Sidney Poitier) per l'interpretazione di un soldato afroamericano ed ex schiavo in Glory - Uomini di gloria. Nello stesso anno apparve nel film Jamaica Cop e nel ruolo di Reuben James in Dio salvi la regina, dove interpretò un soldato britannico che, nonostante la sua pluridecorata carriera militare, era tornato a vivere in una società afflitta dal razzismo.

Gli anni novanta
Nel 1991, Washington interpretò Bleek Giliam nel film di Spike Lee Mo' Better Blues. L'anno seguente recitò la parte di Demetrius Williams nella commedia romantica Mississippi Masala. Successivamente Washington tornò a lavorare con Spike Lee per interpretare uno dei suoi ruoli più acclamati dalla critica in Malcolm X. L'interpretazione dell'attivista per i diritti degli afroamericani gli valse una nomination all'Oscar al miglior attore, venendo sconfitto da Al Pacino. L'anno seguente interpretò l'avvocato di un giovane uomo gay affetto da AIDS in Philadelphia.
Durante la prima metà degli anni novanta Washington recitò in numerosi thriller di successo come Il rapporto Pelican e Allarme rosso, così come nella commedia Molto rumore per nulla. Nel 1996 prese parte a Il coraggio della verità accanto a Meg Ryan, nel ruolo di un ufficiale americano chiamato ad investigare sulle cause della morte del capitano Karen Walden, avvenuta durante la guerra del Golfo, dovendo stabilire anche se ci fossero i requisiti per assegnarle una medaglia al valore postuma, la prima ad una donna nella storia dell'esercito degli Stati Uniti. Nello stesso anno fu protagonista, insieme a Whitney Houston, del film drammatico Uno sguardo dal cielo.
Nel 1998 ottenne il ruolo di protagonista nel film He Got Game di Spike Lee, nel quale interpretò un padre che, rilasciato in libertà condizionata dopo sei anni di prigione, cerca di convincere il figlio adolescente (Ray Allen) a firmare con il college locale. Il film segnò la terza collaborazione tra Spike Lee e Denzel Washington. Del 1998 è anche il film "Attacco al potere" ( The Siege ) con Bruce Willis e regia di Edward Zwick sul terrorismo islamico a New York.
Nel 1999 Washington prese parte al film Il collezionista di ossa, e successivamente fu protagonista del film Hurricane - Il grido dell'innocenza, basato sulla vera storia del pugile Rubin Carter, per il quale ricevette un orso d'argento al Festival di Berlino e un Golden Globe come miglior attore protagonista. Per la stessa interpretazione ottenne una candidatura all'Oscar al miglior attore, che tuttavia venne aggiudicato a Kevin Spacey per American Beauty.
Gli anni duemila

Il 2000 per Denzel Washington si aprì con Il sapore della vittoria, film che raccontava la gloriosa stagione di una squadra di football negli anni in cui la società americana era macchiata da un grande odio razzista.
Nel 2002 arrivò per l'attore il riconoscimento più ambito, l'Oscar al miglior attore, ottenuto grazie all'interpretazione di Alonzo Harris in Training Day del regista americano Antoine Fuqua. Dopo aver smesso i panni di John Quincy Archibald nel film John Q, Washington si mise per la prima volta dietro la macchina da presa: è infatti del 2002 il suo primo film da regista, oltre che attore, Antwone Fisher. La carriera dell'attore proseguì con film come Man on Fire - Il fuoco della vendetta, Inside Man, Déjà vu - Corsa contro il tempo, American Gangster e The Great Debaters - Il potere della parola, secondo film da regista per Washington.

Gli anni duemiladieci
Dopo aver girato per Tony Scott nel 2009 Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana, remake de Il colpo della metropolitana - Un ostaggio al minuto del 1974 e quarto film con Scott, l'attore nel 2010 veste i panni del guerriero cieco Eli nel post apocalittico Codice Genesi. Nello stesso anno è protagonista assieme a Chris Pine in Unstoppable - Fuori controllo, che segna la sua ultima collaborazione con Scott, deceduto due anni più tardi.
Il 2012 vede il ritorno sul grande schermo dell'attore dopo un anno di pausa con i film Safe House - Nessuno è al sicuro e Flight. Per quest'ultimo riceve la sua sesta nomination agli Oscar e l'ottava ai Golden Globe. Nel 2013 è in coppia con Mark Wahlberg nell'adattamento fumettistico di Cani sciolti per la regia di Baltasar Kormákur. Nel febbraio 2013 Washington annunciò che sarebbe tornato dietro alla macchina da presa, dopo i successi da regista di Antwone Fisher e The Great Debaters - Il potere della parola, per dirigere l'adattamento della pièce Fences. La pellicola, uscita nelle sale nel dicembre 2016, è tratta dall'omonimo dramma teatrale di August Wilson del 1987.Nei primi mesi del 2014 è sul set di The Equalizer - Il vendicatore, adattamento cinematografico della serie televisiva degli anni ottanta Un giustiziere a New York, dove ritrova alla regia Antoine Fuqua, che lo diresse già in Training Day. Torna a collaborare con Fuqua anche nel western I magnifici 7 (2016), rifacimento de I magnifici sette di John Sturges del 1960. Tra il 2016 e il 2017 ha recitato nei film Barriere (di cui è stato pure regista) ed End of Justice - Nessuno è innocente, venendo candidato per entrambi all'Oscar, nel primo film come miglior film e come migliore attore protagonista, nel secondo film invece è solo come migliore attore protagonista.Nel 2018 torna nuovamente a essere diretto da Antoine Fuqua, e in questo caso per il primo sequel della sua carriera (oltre che di Fuqua), ovvero The Equalizer 2.
Vita privata
Denzel Washington è sposato dal 1983 con Paulette Pearson, conosciuta sul set di Wilma, con la quale ha quattro figli: John David (28 luglio 1984), Katia (27 novembre 1986), e i gemelli Malcolm e Olivia (10 aprile 1991).
Washington è un devoto cristiano e in passato ha considerato la possibilità di diventare pastore. Nel 1999 ha dichiarato: "Una parte di me ancora dice che forse dovrei diventare pastore, forse ho solo trovato un compromesso. Ho avuto l'opportunità di interpretare grandi uomini e, grazie alle loro parole, di predicare. Ho preso il talento che mi è stato dato come una cosa seria, e voglio usarlo per fare cose buone". Nel 1995 donò 2.5 milioni di dollari per finanziare la costruzione della "New West Angeles Church of God in Christ Facility" a Los Angeles. Washington ha dichiarato di leggere la Bibbia quotidianamente.
Filmografia

Attore
Cinema
Coriolanus, regia di Wilford Leach (1979)
Il pollo si mangia con le mani (Carbon Copy), regia di Michael Schultz (1981)
Storia di un soldato (A Soldier's Story), regia di Norman Jewison (1984)
Power - Potere (Power), regia di Sidney Lumet (1986)
Grido di libertà (Cry Freedom), regia di Richard Attenborough (1987)
Dio salvi la regina (For Queen & Country), regia di Martin Stellman (1988)
Jamaica Cop (The Mighty Quinn), regia di Carl Schenkel (1989)
Glory - Uomini di gloria (Glory), regia di Edward Zwick (1989)
Un fantasma per amico (Heart Condition), regia di James D. Parriott (1990)
Mo' Better Blues, regia di Spike Lee (1990)
Mississippi Masala, regia di Mira Nair (1991)
Verdetto finale (Ricochet), regia di Russell Mulcahy (1991)
Malcolm X, regia di Spike Lee (1992)
Molto rumore per nulla (Much Ado About Nothing), regia di Kenneth Branagh (1993)
Il rapporto Pelican (The Pelican Brief), regia di Alan J. Pakula (1993)
Philadelphia, regia di Jonathan Demme (1993)
Allarme rosso (Crimson Tide), regia di Tony Scott (1995)
Virtuality (Virtuosity), regia di Brett Leonard (1995)
Il diavolo in blu (Devil in a Blue Dress), regia di Carl Franklin (1995)
Il coraggio della verità (Courage Under Fire), regia di Edward Zwick (1996)
Uno sguardo dal cielo (The Preacher's Wife), regia di Penny Marshall (1996)
Il tocco del male (Fallen), regia di Gregory Hoblit (1998)
He Got Game, regia di Spike Lee (1998)
Attacco al potere (The Siege), regia di Edward Zwick (1998)
Il collezionista di ossa (The Bone Collector), regia di Phillip Noyce (1999)
Hurricane - Il grido dell'innocenza (The Hurricane), regia di Norman Jewison (1999)
Il sapore della vittoria (Remember the Titans), regia di Boaz Yakin (2000)
Training Day, regia di Antoine Fuqua (2001)
John Q, regia di Nick Cassavetes (2002)
Antwone Fisher, regia di Denzel Washington (2002)
Out of Time, regia di Carl Franklin (2003)
Man on Fire - Il fuoco della vendetta (Man on Fire), regia di Tony Scott (2004)
The Manchurian Candidate, regia di Jonathan Demme (2004)
Inside Man, regia di Spike Lee (2006)
Déjà vu - Corsa contro il tempo (Déjà Vu), regia di Tony Scott (2006)
American Gangster, regia di Ridley Scott (2007)
The Great Debaters - Il potere della parola (The Great Debaters), regia di Denzel Washington (2007)
Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana (The Taking of Pelham 123), regia di Tony Scott (2009)
Codice Genesi (The Book of Eli), regia di Albert ed Allen Hughes (2010)
Unstoppable - Fuori controllo (Unstoppable), regia di Tony Scott (2010)
Safe House - Nessuno è al sicuro (Safe House), regia di Daniel Espinosa (2012)
Flight, regia di Robert Zemeckis (2012)
Cani sciolti (2 Guns), regia di Baltasar Kormákur (2013)
The Equalizer - Il vendicatore (The Equalizer), regia di Antoine Fuqua (2014)
I magnifici 7 (The Magnificent Seven), regia di Antoine Fuqua (2016)
Barriere (Fences), regia di Denzel Washington (2016)
End of Justice - Nessuno è innocente (Roman J. Israel, Esq.), regia di Dan Gilroy (2017)
The Equalizer 2 - Senza perdono (The Equalizer 2), regia di Antoine Fuqua (2018)
Fino all'ultimo indizio (The Little Things), regia di John Lee Hancock (2021)Televisione
Il giustiziere della notte – serie TV, 1 episodio, non accreditato (1974)
Wilma, regia di Bud Greenspan – film TV (1977)
Flesh & Blood, regia di Jud Taylor – film TV (1979)
A cuore aperto (St. Elsewhere) – serie TV, 137 episodi (1982–1988)
Diritto alla vita (License to Kill), regia di Jud Taylor – film TV (1984)
Ore violente (The George McKenna Story), regia di Eric Laneuville – film TV (1986)
Great Performances – serie TV, 1 episodio (1992)
Happily Ever After: Fairy Tales for Every Child – serie TV, 2 episodi (1995–1997)
Mother Goose: A Rappin' and Rhymin' Special – serie TV, 1 episodio, voce (1997)Produttore
Hank Aaron: Chasing the Dream – documentario (1995)
Half Past Autumn: The Life and Works of Gordon Parks – film TV, documentario (2000)
Antwone Fisher, regia di Denzel Washington (2002)
The Great Debaters - Il potere della parola (The Great Debaters), regia di Denzel Washington (2007)
Codice Genesi (The Book of Eli), regia di Albert ed Allen Hughes (2010)
Safe House - Nessuno è al sicuro (Safe House), regia di Daniel Espinosa (2012)
The Equalizer - Il vendicatore, regia di Antoine Fuqua (2014)
Barriere (Fences), regia di Denzel Washington (2016)
End of Justice - Nessuno è innocente (Roman J. Israel, Esq.), regia di Dan Gilroy (2017)
The Equalizer 2 - Senza perdono (The Equalizer 2), regia di Antoine Fuqua (2018)
Ma Rainey's Black Bottom, regia di George C. Wolfe (2020)Regista
Antwone Fisher (2002)
The Great Debaters - Il potere della parola (The Great Debaters) (2007)
Barriere (Fences) (2016)
Grey's Anatomy - Serie Tv, episodio 12x09 (2016)Teatro
Coriolano, di William Shakespeare, regia di Wilford Leach. Public Theater di New York (1979)
A Soldier's Play, scritto e diretto da Charles Fuller. Theatre Four di New York (1981)
Checkmates, di Ron Milner, regia di Woodie King Jr. 46th Street Theatre di Broadway (1988)
Riccardo III, di William Shakespeare, regia di Robin.Phillips Public Theater di New York (1990)
Giulio Cesare, di William Shakespeare, regia di Daniel Sullivan. Belasco Theatre di Broadway (2005)
Fences, di August Wilson, regia di Kenny Leon. Cort Theatre di Broadway (2010)
A Raisin in the Sun, di Lorraine Hansberry, regia di Kenny Leon. Ethel Barrymore Theatre di Broadway (2014)
Arriva l'uomo del ghiaccio, di Eugene O'Neill, regia di George C. Wolfe. Bernard B. Jacobs Theatre di Broadway (2018)Premi e riconoscimenti
Premio Oscar
1988 – Candidatura al miglior attore non protagonista per Grido di libertà
1990 – Miglior attore non protagonista per Glory - Uomini di gloria
1993 – Candidatura al miglior attore per Malcolm X
2000 – Candidatura al miglior attore protagonista per Hurricane - Il grido dell'innocenza
2002 – Miglior attore per Training Day
2013 – Candidatura al miglior attore per Flight
2017 – Candidatura al miglior attore per Barriere
2017 – Candidatura al miglior film per Barriere
2018 – Candidatura al miglior attore per End of Justice - Nessuno è innocenteGolden Globe
1988 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per Grido di libertà
1990 – Miglior attore non protagonista per Glory - Uomini di gloria
1993 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per '[Malcolm X
2000 – Miglior attore in un film drammatico per Hurricane - Il grido dell'innocenza
2002 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per Training Day
2008 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per American Gangster
2008 – Candidatura al miglior film drammatico per The Great Debaters - Il potere della parola
2013 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per Flight
2016 – Golden Globe alla carriera
2017 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per Barriere
2018 – Candidatura al miglior attore in un film drammatico per End of Justice - Nessuno è innocenteFestival internazionale del cinema di Berlino
1993 – Orso d'argento per il miglior attore per Malcolm X
2000 – Orso d'argento per il miglior attore per Hurricane - Il grido dell'innocenzaTony Award
2010 – Miglior attore protagonista in un'opera teatrale per Fences
2018 – Candidatura al miglior attore protagonista in un'opera teatrale per Arriva l'uomo del ghiaccioDoppiatori italiani
Nelle versioni in italiano dei suoi film, Denzel Washington è stato doppiato da:

Francesco Pannofino in Grido di libertà, Un fantasma per amico, Mo' Better Blues, Malcolm X, Il rapporto Pelican, Philadelphia, Il diavolo in blu, Il tocco del male, Il collezionista di ossa, Il sapore della vittoria - Uniti si vince, Training Day, John Q, Out of Time, Man on Fire - Il fuoco della vendetta, The Manchurian Candidate, Inside Man, Déjà Vu - Corsa contro il tempo, Pelham 123 - Ostaggi in metropolitana, Codice Genesi, Unstoppable - Fuori controllo, Safe House - Nessuno è al sicuro, Flight, Cani sciolti, The Equalizer - Il vendicatore, I magnifici 7, Barriere, End of Justice - Nessuno è innocente, The Equalizer 2 - Senza perdono, Fino all'ultimo indizio
Luca Biagini in Allarme rosso, Virtuality, Uno sguardo dal cielo, Attacco al potere, The Great Debaters - Il potere della parola
Roberto Pedicini in Jamaica Cop, Verdetto finale, Molto rumore per nulla, He Got Game
Angelo Maggi in A cuore aperto (2ª voce), Dio salvi la regina, Hurricane - Il grido dell'innocenza
Massimo Lodolo ne Il coraggio della verità, Antwone Fisher
Pino Insegno in Ore violente, American Gangster
Andrea Ward in A cuore aperto (1ª voce)
Alessandro Rossi in Glory - Uomini di gloria
Tonino Accolla in Power - Potere
Claudio Capone in Storia di un soldato
Vittorio Guerrieri in License to Kill - Diritto alla vita
Riccardo Rossi in Mississippi MasalaNote

Altri progetti

Wikiquote contiene citazioni di o su Denzel Washington
Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Denzel WashingtonCollegamenti esterni

(EN) Denzel Washington, su Enciclopedia Britannica, Encyclopædia Britannica, Inc.
(EN) Denzel Washington, su Models.com, Models.com, Inc.
(EN) Denzel Washington, su AllMusic, All Media Network.
(EN) Denzel Washington, su Discogs, Zink Media.
(EN) Denzel Washington, su MusicBrainz, MetaBrainz Foundation.
(EN) Denzel Washington, su WhoSampled.
Denzel Washington, su CineDataBase, Rivista del cinematografo.
(EN) Denzel Washington, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Denzel Washington, su AllMovie, All Media Network.
(EN) Denzel Washington, su Rotten Tomatoes, Flixster Inc.
(EN) Denzel Washington, su TV.com, CBS Interactive Inc.
(EN) Denzel Washington, su Internet Broadway Database, The Broadway League.
(EN) Denzel Washington intervista per BBC Radio Five Live, su bbc.co.uk.

film denzel washington

schede ultimi film denzel washington


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scarica gratis



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema messina trova cinema milano trova cinema modena trova cinema napoli trova cinema palermo

(c) media promotion srl - web agency