notizie cinema notizie cinema facebook notiziecinema.it twitter notiziecinema.it youtube notiziecinema.it
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

'CRÊUZA DE MÄ' compie 30 anni
23-09-2014

invia per email Share on Tumblr

Crêuza de Mä, il disco epocale scritto da Fabrizio De André e Mauro Pagani, compie trent'anni e Pagani li festeggerà con un concerto sabato 27 settembre al Teatro San Filippo di Darfo Boario Terme nel Festival Dallo Sciamano allo Showman, dove è già stato ospite in varie occasioni in passato.

Mauro Pagani torna così nella Valle dei Segni per proporre per intero l'album Crêuza de Mä, un capolavoro scritto a quattro mani e considerato universalmente una delle pietre miliari della cultura musicale italiana.

Crêuza de Mä  l'undicesimo album registrato in studio di Fabrizio De André interamente cantato in genovese, la lingua per molti secoli  è stata una delle lingue più usate per la navigazione e gli scambi commerciali nel bacino del Mediterraneo.

De André ha deciso di utilizzare il ligure non solo perché lingua a lui familiare - in quanto parlata nelle sue terre -, ma anche perché riteneva che rappresentasse già un misto di parole derivanti da lingue diverse, facendo perno sull'enorme "malleabilità" ed eterogeneità di questo idioma, che, in secoli di commerci, scambi e viaggi si è arricchita di numerosissime parole provenienti da lingue quali greco, arabo,spagnolo, francese, inglese ed altre.

Il titolo dell'album e della canzone principale fa riferimento alla crêuza o crosa, termine che in genovese indica una stradina collinare (con struttura simile ai celebri caruggi, che però sono perlo più urbani), spesso sterrata o mattonata, in salita, delimitata da mura, e che porta in piccoli borghi, sia marinareschi che dell'immediato entroterra. In questo caso però la crêuza di mare si richiama poeticamente ed in maniera allegorica ad un fenomeno meteorologico del mare altrimenti calmo che, sottoposto a refoli e vortici di vento, assume striature contorte argentate o scure, simili a fantastiche strade da percorrere come vie, crêuze de mä appunto, per intraprendere dei viaggi, reali o ideali.

L'album è stato letteralmente reinterpretato nel 2004 da Mauro Pagani, che ne ha rinnovato gli arrangiamenti.

invia per email Share on Tumblr
lascia un commento


INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


archivio news musica


cerca

notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs

notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema foggia trova cinema frosinone trova cinema genova trova cinema imperia trova cinema latina

cinema cinema cinema cinema
(c) media promotion srl - web agency