notizie cinema notizie cinema facebook notiziecinema.it twitter notiziecinema.it youtube notiziecinema.it
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

Ugo PagliaiUgo Pagliai
1937
età 81

Ugo Pagliai (Pistoia, 13 novembre 1937) è un attore e doppiatore italiano, attivo nel teatro, cinema e nella televisione.



Biografia
Figlio di un commesso e di una cantante, nel 1956 si trasferisce a Roma dove frequenta l'Accademia nazionale d'arte drammatica Silvio D'Amico. Inizia a recitare in diverse compagnie, diretto da registi come Luigi Squarzina, Giorgio De Lullo, Orazio Costa e Massimo Castri. Nel 1963 è al Teatro Stabile di Genova e in seguito passa al Teatro Stabile di Roma e al Teatro Stabile d'Abruzzo. Dal 1973 fonda con la moglie Paola Gassman (figlia di Vittorio Gassman, conosciuta ai tempi dell'Accademia, dalla quale avrà un figlio) una compagnia teatrale propria interpretando testi come Spettri di Henrik Ibsen, Il gatto in tasca di Georges Feydeau, L'uomo, la bestia e la virtù di Luigi Pirandello, Il padre di August Strindberg, Elena di Euripide e molti altri; diventa in breve tempo uno dei protagonisti della scena teatrale italiana. Nel 1988 riceve il Premio Flaiano alla carriera.
Al cinema debutta nel 1961 in un film diretto da Steno, ma la sua presenza sul grande schermo è poco significativa; fino al 2018 recita in quasi venti pellicole. È attivo anche come doppiatore.
In televisione fa la sua prima comparsa sempre nel 1961, diretto da Guglielmo Morandi, Mario Landi e altri in diversi originali, sceneggiati e opere teatrali adattate per il piccolo schermo. Ottiene un certo successo nel 1969 interpretando il ruolo di Lawrence d'Arabia in Ross di Giuseppe Fina. Due anni dopo raggiunge la grande popolarità con il ruolo del professor Edward Foster nello sceneggiato Il segno del comando diretto da Daniele D'Anza, accanto a Carla Gravina, che raggiunge indici di ascolto altissimi. D'Anza lo dirigerà ancora in altri tre sceneggiati, tra i quali L'amaro caso della baronessa di Carini, altro grande successo, accanto a Janet Agren. Nel 1972 interpreta il ruolo di Giacomo Casanova nella serie televisiva francese Le evasioni celebri. Nel 1977 recita accanto a Peppino De Filippo - unica sua interpretazione drammatica - e Lino Capolicchio nel difficile testo di Harold Pinter Il guardiano, adattato per il piccolo schermo da Edmo Fenoglio. Dal 1980 si dedica quasi esclusivamente al palcoscenico, salvo sporadici ritorni sul piccolo e grande schermo. Attualmente è direttore artistico della stagione di prosa del teatro comunale di Teramo.

Filmografia
Cinema
Psycosissimo, regia di Steno (1961)
I complessi, epis. Guglielmo il dentone, regia di Luigi Filippo D'Amico (1965)
Cento milioni per morire (Jerk a Istambul), regia di Francis Rigaud (1967)
Da Berlino l'apocalisse, regia di Mario Maffei (1967)
Colpo di sole, regia di Mino Guerrini (1968)
Testa o croce, regia di Piero Pierotti (1969)
O' Cangaceiro, regia di Giovanni Fago (1969)
La ragazza dalla pelle di luna, regia di Luigi Scattini (1972)
Guardami nuda, regia di Italo Alfaro (1972)
La dama rossa uccide sette volte, regia di Emilio Miraglia (1972)
Notti rosse (Nuits rouges), regia di Georges Franju (1973)
Mio Dio, come sono caduta in basso!, regia di Luigi Comencini (1974)
Di padre in figlio, regia di Alessandro e Vittorio Gassman (1982)
Fatal Frames - Fotogrammi mortali, regia di Al Festa (1996)
Bagnomaria, regia di Giorgio Panariello (1999)
I giorni dell'amore e dell'odio - Cefalonia, regia di Claver Salizzato (2001)
Family Game - Se una vita non basta, regia di Alfredo Arciero (2006)
Angeli - Una storia d'amore, regia di Stefano Reali (2014) film tv
Preghiera, regia di Davide Cavuti (2017) documentario
Loro, regia di Paolo Sorrentino (2018)Televisione

Ma non è una cosa seria, di Luigi Pirandello, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 24 novembre 1961.
Tre ragazzi e una ragazza, di Roger Ferdinand, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 16 febbraio 1962.
Il cane dell'ortolano, di Lope de Vega, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 23 marzo 1962.
Addio giovinezza, di Sandro Camasio e Nino Oxilia, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa l'11 giugno 1962.
Buona fortuna, di Viktor Rozov, regia di Guglielmo Morandi, trasmessa il 3 dicembre 1962.
Vivere insieme, epis. Cronaca drammatica, regia di Guglielmo Morandi, trasmesso nel 1962.
La sciarpa, di Francis Durbridge, regia di Guglielmo Morandi, sceneggiato TV in 6 puntate, trasmesso dall'11 al 27 marzo 1963.
Grandezza naturale, regia di Carlo Lodovici (1963)
Vivere insieme, epis. I cari mobili, regia di Leonardo Cortese (1963)
Ritorna il tenente Sheridan, epis. La lettera, regia di Mario Landi (1963)
Lo stagno del diavolo, regia di Guglielmo Morandi (1965)
Le avventure di Laura Storm, epis. Diamanti a gogò, regia di Camillo Mastrocinque (1965)
Le inchieste del commissario Maigret, epis. Una vita in gioco, regia di Mario Landi (1965)
Il conte di Montecristo, regia di Edmo Fenoglio (1966)
Le nuove inchieste del commissario Maigret, epis. La vecchia signora di Bayeux, regia di Mario Landi (1966)
I racconti del maresciallo, epis. I bei denti del sciur Dino, regia di Mario Soldati (1968)
Un cappello pieno di pioggia, (1969) Film TV
Ross, regia di Giuseppe Fina (1969)
Nero Wolfe, epis. Il pesce più grosso, regia di Giuliana Berlinguer (1969)
Storie italiane, epis. Un padre, un bambino, regia di Luigi Perelli (1969)
Le cinque giornate di Milano, regia di Leandro Castellani (1970)
Il segno del comando, regia di Daniele D'Anza (1971)
Epitaffio per George Dillon, regia di Fulvio Tolusso (1971)
Il giudice e il suo boia, regia di Daniele D'Anza (1972)
Le evasioni celebri, epis. L'evasione di Casanova, di vari registi (1972) in Francia
L'edera, regia di Giuseppe Fina (1974)
Trovarsi, di Luigi Pirandello, regia di Giorgio De Lullo, 2 maggio 1975
L'Homme sans visage, (1975) Serie TV
L'amaro caso della baronessa di Carini, regia di Daniele D'Anza (1975)
Dimenticare Lisa, regia di Salvatore Nocita (1976)
Ritratto d'ignoto, regia di Mario Ferrero (1977)
Il guardiano, regia di Edmo Fenoglio (1977)
Madame Bovary, regia di Daniele D'Anza (1978)
Paura sul mondo, regia di Domenico Campana (1979)
La dama dei veleni, regia di Silverio Blasi (1979)
Cuore, regia di Luigi Comencini (1984)
Un uomo in trappola, regia di Vittorio De Sisti (1985)
Châteauvallon, regia di S. Friedmann e P. Planchon (1985) in Francia
Amico mio, regia di Paolo Poeti (1993)
Les nouveaux exploits d'Arsène Lupin, epis. Rencontre avec le docteur Freud (1995) in Francia
Furore, concorrente (1998)
Tre addii, regia di Mario Caiano (1999)
Un prete tra noi 2, epis. Il deltaplano, regia di Giorgio Capitani (1999)
Camici bianchi, regia di Stefano Antonucci e Fabio Jephcott (2001)
Don Gnocchi - L'angelo dei bimbi, regia di Cinzia TH Torrini (2004)
Una Musica Silenziosa, regia di Ambrogio Lo Giudice (2010)
Tutta la musica del cuore, regia di Ambrogio Lo Giudice (2013)
Fuoco amico TF45 - Eroe per amore, regia di Beniamino Catena (2016)Doppiaggio
Cinema
Robert Redford in Captain America: The Winter Soldier, Il drago invisibile, Le nostre anime di notte
Mark Damon in I tre volti della paura
Tony Kendall in La frusta e il corpo
Richard Harrison in Anche nel West c'era una volta Dio
Antonio Sabàto in Al di là della legge
Omar Sharif in Il 13º guerriero
Brian Cox in Match Point
Jim Broadbent in Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio
John Hurt in Lezione ventuno
James Garner in Le pagine della nostra vita
Richard Dreyfuss in Rosso d'autunno
Rade Šerbedžija in Prima della pioggia
Robin Williams in Eliminate Smoochy
Geoffrey Rush in Frida
Valentin Gaft in 12
Bob Hoskins in Il viaggio di Felicia
Paul Newman in Cars 3Televisione
James Cromwell in Sotto il cielo di RomaProsa radiofonica Rai
Recitazione del caso di Pietro Pagolo Boscoli e di Agostino Capponi, di Luca Della Robbia, trascrizione di Andrea Camilleri, regia di Orazio Costa, trasmessa il 15 aprile 1960.
Il giuoco delle parti, di Luigi Pirandello, regia di Flaminio Bollini, trasmessa il 14 settembre 1962.
Madamin, di Gian Domenico Giagni e Virgilio Sabel, regia di Gian Domenico Giagni, 20 puntate trasmesse dal 20 novembre al 15 dicembre 1967.Teatro
Eracle (2007) Tragedia Greca (Siracusa)
Re Lear (2008) Silvano Toti Globe Theatre (Roma)
Enrico IV (2009) Teatro Sociale del Veneto "G. Verdi" (Padova)
Aspettando Godot (2009) Teatro Stabile di Genova
Ringraziamento all'Arte ch'io professo pièce-concerto (2010) Salieri Opera Festival
Le allegre comari di Windsor (2012) Silvano Toti Globe Theatre (Roma)
Edipo Re (2013) Tragedia Greca (Siracusa)
Coefore-Eumenidi (2014) Tragedia Greca (Siracusa)
Odio Amleto, regia di Alessandro Benvenuti (2016)Discografia
1971 - Ad una ragazza sconosciuta/Una strana storia (RCA, 7")
San Bernardino predica alle donne (Istituto Internazionale Del Disco, 7")
Vitae, album di Davide Cavuti (2016)Bibliografia
Enrico Lancia, Dizionario del cinema italiano. Gli attori, Gremese editore, Roma (2003) Tomo II°, pag. 91.Altri progetti

Wikiquote contiene citazioni di o su Ugo Pagliai
Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Ugo PagliaiCollegamenti esterni

Ugo Pagliai, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net.
(EN) Ugo Pagliai, su Internet Movie Database, IMDb.com.
Ugo Pagliai, su Nuovo I.S.I..

film ugo pagliai

schede ultimi film ugo pagliai


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Calendario uscite

Box office italia

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scopri come promuovere la tua attività



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema cagliari trova cinema caltanissetta trova cinema campobasso trova cinema caserta trova cinema catania

cinema cinema cinema cinema
(c) media promotion srl - web agency