notizie cinema notizie cinema facebook notiziecinema.it twitter notiziecinema.it youtube notiziecinema.it
search music
notizie cinema
cinema news notizie ed aggiornamenti
prossimamente al cinema
film in uscita, i trailers, le trame

#notiziecinema

Pierre RichardPierre Richard
1934 N




Pierre Richard, all'anagrafe Pierre Richard Maurice Charles Léopold Defays (Valenciennes, 16 agosto 1934), è un attore, regista e cantante francese.
Attore comico, spesso interprete di personaggi dal carattere goffo e lunatico, Richard è anche un regista e occasionalmente un cantante.



Biografia
Pierre Richard nacque in una famiglia borghese di Valenciennes, crebbe con la madre e i nonni e non conobbe mai il padre che aveva abbandonato la famiglia poco prima della sua nascita dopo aver dilapidato il patrimonio familiare.
Nonostante la famiglia desiderasse che lui ottenesse un "lavoro vero", una volta trasferitosi a Parigi iniziò a studiare contemporaneamente recitazione e kynesiterapia.
Richard cominciò la sua carriera a teatro, dove lavorò con Antoine Bourseiller e si esibì in spettacoli cabaret a Parigi (come nell'l'Écluse), dove collaborò con Victor Lanoux.
Il suo debutto al cinema avvenne nel 1967 con un piccolo ruolo nel film di Yves Robert Alexandre... un uomo felice. Il suo primo lavoro da regista fu Che carriera che si fa con l'aiuto di mammà! Le Distrait (1970). Lavorò con Robert ancora in Alto, biondo e... con una scarpa nera (Le Grand Blond avec une chaussure noire), e il sequel Il grande biondo (Le Retour du grand blond), entrambi scritti da Francis Veber. Veber fece entrare Richard nel cast del suo primo film, Professione... giocattolo (Le Jouet). Veber e Richard lavorarono spesso insieme durante gli anni ottanta, dalla quale unione nacquero tre importanti commedie; La capra (La Chèvre), Les compères - Noi siamo tuo padre (Les Compères) e Due fuggitivi e mezzo (Les Fugitifs), nelle quali Richard faceva coppia con Gérard Depardieu.
Richard lavorò ancora dietro la camera in On peut toujours rêver (1991) e Droit dans le mur (1997) oltre a recitare per altri registi ma i film di questo periodo non ottengono lo stesso successo. Rallenta quindi l'attività lavorativa, dedicandosi anche alla televisione.
Nel 2006 Richard ricevette il César Award alla carriera dall'Académie des Arts et Techniques du Cinema.
Richard è un viticoltore. Il suo vigneto, esteso 20 ettari, produce circa 80.000 bottiglie l'anno, incluse circa 12.000 bottiglie di rosé sotto l'etichetta "le Bel Évêque". Richard ha inoltre un ristorante a Parigi, Au pied de chameau.
Richard ha due figli entrambi musicisti: Olivier suona il sassofono col gruppo dei "Blues trottoir'" e Christophe suona il basso.

Filmografia
Cinema
Montparnasse (Les Amants de Montparnasse), regia di Jacques Becker (1958)
Alexandre, un uomo felice (Alexandre le bienheureux), regia di Yves Robert (1967)
Un idiot à Paris, regia di Serge Korber (1967)
La prigioniera (La Prisonnière), regia di Henri-Georges Clouzot (1968)
Testa di sbarco per otto implacabili, regia di Alfonso Brescia (1968)
Ora X pattuglia suicida, regia di Gaetano Quartararo (1969)
Trois hommes sur un cheval, regia di Marcel Moussy (1970)
Che carriera che si fa con l'aiuto di mammà! (Le Distrait), regia di Pierre Richard (1970)
La Coqueluche, regia di Christian-Paul Arrighi (1971)
Alto biondo e... con 6 matti intorno (Les Malheurs d'Alfred), regia di Pierre Richard (1972)
Alto, biondo e... con una scarpa nera (Le Grand Blond avec une chaussure noire), regia di Yves Robert (1972)
Chi è più matto ha ragione (La Raison du plus fou), regia di Raymond Devos e François Reichenbach (1973)
Je sais rien, mais je dirai tout, regia di Pierre Richard (1973)
Juliette e Juliette (Juliette et Juliette), regia di Remo Forlani (1974)
Un nuage entre les dents, regia di Marco Pico (1974)
Ci son dentro fino al collo... (La Moutarde me monte au nez), regia di Claude Zidi (1974)
Il grande biondo (Le Retour du grand blond), regia di Yves Robert (1974)
Trop c'est trop, regia di Didier Kaminka (1975)
Bagarre express (La Course à l'échalote), regia di Claude Zidi (1975)
Infedelmente tua (On aura tout vu!), regia di Georges Lautner (1976)
Les Naufragés de l'île de la Tortue, regia di Jacques Rozier (1976)
Professione... giocattolo (Le Jouet), regia di Francis Veber (1976)
Sono timido... ma lei mi cura (Je suis timide... mais je me soigne), regia di Pierre Richard (1978)
La svignata (La Carapate), regia di Gérard Oury (1978)
C'est pas moi, c'est lui, regia di Pierre Richard (1980)
L'ombrello bulgaro (Le Coup du parapluie), regia di Gérard Oury (1980)
La capra (La Chèvre), regia di Francis Veber (1981)
Un chien dans un jeu de quilles, regia di Bernard Guillou (1983)
Les compères - Noi siamo tuo padre (Les Compères), regia di Francis Veber (1983)
Le Jumeau, regia di Yves Robert (1984)
Dialogue de sourds, regia di Bernard Nauer (1985)
Tranches de vie, regia di François Leterrier (1985)
Due fuggitivi e mezzo (Les Fugitifs), regia di Francis Veber (1986)
Mangeclous, regia di Moshé Mizrahi (1988)
À gauche en sortant de l'ascenseur, regia di Édouard Molinaro (1988)
Promotion canapé, regia di Didier Kaminka (1990)
Bienvenue à bord !, regia di Jean-Louis Leconte (1990)
On peut toujours rêver, regia di Pierre Richard (1991)
Vieille canaille, regia di Gérard Jourd'hui (1992)
La Cavale des fous, regia di Marco Pico (1993)
La Partie d'échecs, regia di Yves Hanchar (1994)
L'Amour conjugal, regia di Benoît Barbier (1995)
A Chief in Love, regia di Nana Dzhordzhadze (1997)
Droit dans le mur, regia di Pierre Richard (1997)
Scénarios sur la drogue, regia di Franck Chiche (2000)
27 baci perduti (27 Missing Kisses), regia di Nana Dzhordzhadze (2000)
Mariées mais pas trop, regia di Catherine Corsini (2003)
Les Clefs de bagnole, regia di Laurent Baffie (2003)
En attendant le déluge, regia di Damien Odoul (2004)
Le Cactus, regia di Gérard Bitton and Michel Munz (2005)
Essaye-moi, regia di Pierre-François Martin-Laval (2006)
E se vivessimo tutti insieme? (Et si on vivait tous ensemble?), regia di Stéphane Robelin (2011)
Un profilo per due (Un profil pour deux), regia di Stéphane Robelin (2017)Regista
Che carriera che si fa con l'aiuto di mammà! (Le Distrait) (1970)
Alto biondo e... con 6 matti intorno (Les Malheurs d'Alfred) (1972)
Je sais rien, mais je dirai tout(1973)
Sono timido... ma lei mi cura (Je suis timide... mais je me soigne) (1978)
C'est pas moi, c'est lui (1980)
On peut toujours rêver (1991)
Droit dans le mur (1997)Televisione
Malican père et fils, regia di Yannick Andréi, Marcel Cravenne e François Moreuil (1967)
Agence intérim, regia di Marcel Moussy e Pierre Neurrisse (1969)
Chouette, chat, chien... show, regia di Jacques Samyn (1980)
Ça va plaire, regia di Jean-Pierre Cassel and Bernard Lion (1980)
Senza famiglia (Sans famille), regia di Jean-Daniel Verhaeghe (2000)
Robinson Crusoé, regia di Thierry Chabert (2003)Discografia
1983: Madame SardineDoppiatori italiani
Dario Penne in La capra
Omero Antonutti in E se vivessimo tutti insieme?
Ambrogio Colombo in Un profilo per dueAltri progetti

Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Pierre RichardCollegamenti esterni

Sito ufficiale, su pierre-richard.fr.
(EN) Pierre Richard, su Internet Movie Database, IMDb.com.
(EN) Pierre Richard, su AllMovie, All Media Network.
(DE, EN) Pierre Richard, su filmportal.de.

film pierre richard

schede ultimi film pierre richard


notizie cinema

Schede film

Cinema trailer

Film in sala

Cinema novità

Trova cinema roma

Trova cinema milano

Trova cinema napoli

Musica news

Musica top songs



INSERISCI LA TUA PUBBLICITA' SU


scopri come promuovere la tua attività



#notiziecinema film anteprime novità
notiziecinema.it
novità, film anteprime, cinema trailer, programmazione cinema, coming soon facebook notizie cinema twitter notizie cinema youtube notizie cinema rss notizie cinema

trova cinema biella trova cinema bologna trova cinema brescia trova cinema brindisi trova cinema cagliari

(c) media promotion srl - web agency